• Announcements

    • Lord Zaku III

      Vuoi creare e gestire un tuo blog personale gratuito in maniera semplice? Clicca qua!

      Per leggere la guida su come creare e gestire un tuo blog personale gratuito in maniera semplice andate qua! E' facile, devi solo eseguire la guida e aprire un tuo blog. Se hai difficoltà invia una eMail a lordzaku3@hotmail.com o altrimenti inviami un pm personale Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com
    • Lord Zaku III

      Vuoi inserire/uppare finalmente le tue immagini preferite su un multi images hosting infinito e per sempre? Clicca qua!

      Per leggere la guida su come inserire e gestire immagini personali (e non). In maniera gratuita e semplice andate qua! E' facile, devi solo eseguire la guida e caricare le tue immagini preferite. Se hai difficoltà invia una eMail a lordzaku3@hotmail.com o altrimenti inviami un pm personale Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com
    • Lord Zaku III

      Regolamento Generale

      In Questo Posto Regnano Pace E Tranquillità Chi Disturba La Quiete Verrà Punito Severamente La Community di Lega-Z.com è posto a disposizione degli utenti della Rete per interagire tra di loro. E' vietato inserire contenuti che possano violare diritti di terzi o comunque essere illegittimi. L'inserimento di contenuti in dette aree presuppone la presa visione e piena accettazione delle regole di Netiquette, regole applicate e rispettate all'interno di questo sito web. Lo Staff di Lega-Z.com non si assume alcuna responsabilità per i contenuti che vengano immessi nel forum in quanto, nonostante ogni ragionevole sforzo per essere costantemente presenti, non si è nella possibilità materiale di esercitare un controllo approfondito sugli stessi. Ci sono delle regole che devono essere rispettate per una civile convivenza: -Non sono consentiti messaggi che violino leggi dello stato. -Non è consentito usare un linguaggio volgare, razzista o che possa offendere la moralità. -Non è consentito aprire topic che possano risultare in qualche modo offensivi nei confronti di un utente del forum o che comunque possano creare una simile impressione. -Le dimensioni della firma non devono superare i 400x100 pixel e nelle firme non sono ammesse più di quattro frasi -Rispettate sempre le opinioni altrui, siete liberi di criticare e di non essere daccordo su qualsiasi cosa ma sempre nel rispetto reciproco. In caso contrario i moderatori sono autorizzati a intervenire. Detto questo buon divertimento Per qualsiasi disguido o lamentela in seguito al non rispetto del manifesto segnalate il tutto a un moderatore. Saremo lieti di sistemare ogni cosa che possa offendere la sensibilità altrui Lo Staff Di Lega-Z.com
    • Lord Zaku III

      Come si fa a partecipare sulla community di Lega-Z.com? Come si fa a rimanere sempre aggiornati? Clicca qua!

      Per leggere la guida sul Come posso partecipare sulla community di Lega-Z.com? Come si fa a rimanere aggiornati sulla community di Lega-Z.com? andate qua! E' facile, devi solo eseguire la guida e potrai finalmente iniziare a scrivere commenti anche tu. Se hai difficoltà invia una eMail a lordzaku3@hotmail.com o altrimenti inviami un pm personale Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com Buona partecipazione a tutti!
    • Lord Zaku III

      Aiutaci a tradurre o dai una mano alla crescita

      Ti piacerebbe tradurre? Ti piace scrivere? Ti piacerebbe dare una mano? Vorresti un bel passatempo? Bravo, invia subito una eMail a lordzaku3@lega-z.com o altrimenti invia un pm (personal message - messaggio personale) a Lord Zaku III Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare una fenice, un moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com
Sign in to follow this  
Followers 0
Lord Zaku III

[TV] Canone RAI così ho sconfitto il Burocratosaur

6 posts in this topic

Canone RAI, così ho sconfitto il Burocratosauro

[DOHTML]

<div id="pageBody">Roma - <em>Un lettore racconta a Punto Informatico come ha ottenuto l'autorizzazione a non pagare più il <a href="http://www.abbonamenti.rai.it/" target="_blank">Canone RAI</a>. Descrive nei dettagli la sua <a href="http://www.aduc.it/dyn/sosonline/modulistica/modu_mostra.php?Scheda=40168" target="_blank">trafila burocratica</a> con cui si è aggiudicato l'autorizzazione a non pagare l'odiato balzello, quello che come noto di questi tempi viene richiesto non più solo per i televisori ma anche per una serie di altri apparecchi elettronici. Strategie diverse per scopi simili, un'esperienza che può essere utile riportare.</em><br><br>Buon giorno!<br>Sono uno dei pochi fortunati che ha in mano una lettera della RAI che lo AUTORIZZA a non pagare il canone.<br>Come ci sono riuscito? Semplicemente seguendo la legge e quanto previsto dal Regio Decreto R.D.L.21/02/1938 n. 246, convertito in legge il 4 giugno 1938, n. 880.<br><br>Chiariamo un punto.<br>Il canone, come tassa di possesso, non si può "disdire", anche se la formula "disdetta" verrà usata sul vaglia. Però si può chiedere alla RAI la "suggellazione" dell'apparecchio "atto alla ricezione del segnale televisivo". Una volta in attesa della suggellazione (che di solito non arriva mai) si ha il DIRITTO di non pagare il canone.

Veniamo alla pratica.<br>1) Bisogna essere in possesso del libretto di abbonamento alla televisione, dal quale ricavare il "numero di ruolo".<br>Se non lo si ha, si chiede un duplicato con raccomandata A.R. all'indirizzo degli abbonamenti Tv (1° ufficio entrate Torino - S.A.T Sportello Abbonamenti Tv - Casella Postale 22 - 10121 Torino).<br><br>2) Non si devono avere pendenze con il SAT (arretrati, multe, etc.)<br><br>3) Versare 5,16 euro con vaglia postale (non con il bollettino ordinario), specificando nella causale del versamento "<em>per disdetta canone numero di ruolo: (scrivete il vostro numero di ruolo)</em>". Beneficiario del versamento è il <em>S.A.T. casella postale 22, 10121 TORINO</em>, l'agenzia di pagamento è <em>TORINO VAGLIA E RISPARMI</em> (non sempre questo è chiesto)<br><br>4) Staccare dal libretto la cartolina "d", (la "b" se il vostro libretto è recente) intitolata "denuncia di cessazione dell'abbonamento tv". Barrare la casella 2 che riporta la richiesta di suggellamento. Quindi compilare gli spazi in bianco riportando il numero del vaglia e la data del versamento. Più sotto, trovate lo spazio per la data di spedizione della cartolina, riportatela e apponete la vostra firma. Sul retro della cartolina riportare nome, cognome e indirizzo del titolare che intende disdire. Correggete eventualmente il vecchio indirizzo <em>URAR TV</em> in <em>SAT</em>. Se non avete la cartolina per la denuncia di cessazione dell'abbonamento, usate la cartolina per le comunicazioni generiche e scrivete:<blockquote><em><br>Il sottoscritto (nome, cognome, indirizzo) chiede la cessazione del Canone TV e chiede di far suggellare il televisore (numero di ruolo:...) a colori detenuto presso la propria abitazione. A tale scopo ha corrisposto l'importo di 5,16 euro a mezzo vaglia postale n.... del.../.../... sul quale ha indicato il numero di ruolo dell'abbonamento.</em></blockquote>Fate una fotocopia della cartolina (davanti e dietro). L'originale della cartolina va spedito con raccomandata ricevuta ritorno all'indirizzo già stampato.<br><br>5) Attendere il ritorno della ricevuta di ritorno<br><br>6) Spedire con raccomandata A.R. il libretto di abbonamento originale completo con tutto quanto attaccato, tenendovi a casa le ricevute dei pagamenti degli ultimi 10 anni, sempre all'indirizzo del SAT.<br><br>Tutto questo va completato entro il 30 novembre, pena dover ricominciare da capo.<br><br>A fronte di quanto sopra, la RAI vi scriverà chiedendo i vostri dati anagrafici (ma non li avevano già?), la marca dell'apparecchio da suggellare e dove si trova. A me personalmente ha chiesto altri 3,24 euro (non so a che titolo) che ho pagato volentieri, dicendomi di rimanere in attesa della suggellazione dell'apparecchio.<br><br>Ricordo a tutti che il funzionario RAI NON ha il diritto di entrare a casa vostra, a meno che non sia accompagnato da un finanziere o carabiniere. Quindi il televisore glielo potete far trovare FUORI dall'uscio.<br><br>Bene. Sono tre anni che attendo, e quest'anno la RAI mi ha scritto che "dato che non risulta alcun abbonamento a mio nome, le modalità per accendere un nuovo abbonamento sono...".<br><br>EVVIVA! Ho sconfitto il Burocratosauro!!!<br><br><em>Cesare B. </em> Via: punto-informatico.it</div>

[/DOHTML]

Share this post


Link to post
Share on other sites

e non appena avrete divulgato sta cosa e cominceranno a farla in parekki, troveranno il modo di infilarvela su per dove nn batte il sole aiutati da uno stormo di avvocati, e sto tizio che ha cominciato sta cosa verrà processato in televisione e se ne farà un fenomeno mediatico affinchè nessuno si faccia prudere la testa.

Affari tuoi ha bisogno di tanti tanti soldini, biggrin.gif mamma RAI non ve la farà mai buona

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse se leggevi tra i commenti di quella notizia avresti letto come un'altro utente ha chiarito che la procedura sopra descritta va a buon fine solo nel 10% dei casi e suggerisce un'altro metodo molto più efficace che copierò interamente quì sotto.

La disdetta indicata dal signore è quella consigliata dalla RAI. Di questo tipo di disdette va in porto solo il 10%, l'altro 90% non va in porto.

Chiediamoci: PERCHE' LA RAI CONSIGLIA UNA DISDETTA?

Gli ingenui pensano che lo fa per "dovere di ufficio" essendo un servizio pubblico.

Nossignore. La Rai indica come fare la disdetta (che è quella indicata dal signore che ha scritto a PUNTO INFORMATICO) per ingannare il contribuente che intende disdettare.

Infatti senza rendersene conto quando si va a chiedere il suggellamento si dà la prova di possedere il televisore (prova di cui è onerata la Rai ma che è altrimenti impossibile che essa Rai possa dare!) poiché intanto si chiede di suggellare qualcosa in quanto la si possiede!!!

Poi attraverso giochetti burocratici la disdetta non va a buon fine ed il colpo è fatto: l'interessato è costretto a pagare avendo dato da sè la prova del possesso del televisore retroattivamente.

PER PORRE RIMEDIO A QUESTA FURBATA DELLA PROCEDURA RAI QUESTA E' STATA PERFEZIONATA IN MODO TALE CHE SIA PERFETTA.

PERTANTO PRIMA SI DICHIARA DI AVER SMALTITO IL TELEVISORE CHE SI AVEVA QUANDO SI CONTRASSE L'ABBONAMENTO PER CUI LA DISDETTA E' IMMEDIATAMENTE EFFICACE PER IMPOSSIDENZA SENZA RISCHIARE IL FALSO POICHE' IN VERITA' QUEL TELEVISORE NESSUNO PIU' LO HA.

CON LA DISDETTA SI CHIEDE IL CONTROLLO PER VERIFICARE IL POSSESSO DEL NUOVO TELEVISORE (INTANTO NON SI PAGA) PER ACCENDERE IL NUOVO ABBONAMENTO.

SOLO QUANDO VIENE IL CONTROLLO SI FA VEDERE IL NUOVO TELEVISORE CHE SI HA E A QUESTO PUNTO SI CHIEDE - SEDUTA STANTE - IL SUGGELLAMENTO.

IN TAL MODO IL NUOVO ABBONAMENTO NON POTRA' AVER LUOGO MENTRE IL VECCHIO GIA' E' DA DIVERSI ANNI CHE NON LO PAGHI PIU'.

QUESTA PROCEDURA - APPLICATA DA CIRCA 4 MILIONI DI CONTRIBUENTI ITALIANI - E' QUELLA CHE FA SMETTERE DI PAGARE IL CANONE.

Ultima curiosità: PERCHE' IN ITALIA IL CANONE TV NON E' OBBLIGATORIO MA SI BASA SOLO SULLA AUTODENUNCIA???

Presto detto: perché per rendere il canone Rai bbligatorio è necessario introdurre (come è in Francia) una "presunzione legale" per cui ogni nucleo familiare deve pagare il diritto di usare l'etere. Ma in Italia il potere politico non vuole questo perché in tal caso il gettito del canone non andrebbe più direttamente in tasca alla Rai ma dovrebbe andare allo Stato (in Francia va ai Comuni) così che la Rai perderebbe tutto il gettito del canone.

Pertanto oggi il canone Rai si tratta di un balzello della serie pochi, maledetti e subito ovvero "quello che cojo, cojo".

ULTIMA DOMANDA A CUI VI CHIEDO DI DARE UNA RISPOSTA: PERCHE' NON ESISTE UNA SANZIONE PER CHI NON DENUNCIA IL POSSESSO DEL TELEVISORE PER CUI LA DENUNCIA DIVIENE FACOLTATIVA???

C'è un motivo preciso a questa "stranezza".

Per fare la disdetta del canone Rai senza sorprese e con la certezza di non pagare potete consultare

www.mabonline.org/canonerai.php

Con i migliori saluti, Antonio De Franco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma in cosa consiste poi l'atto di "suggellazione" del nuovo apparecchio?

Se lo portano via? Gli impediscono di ricevere i canali RAI? O è solo una pratica formale?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quello che ne so io se non paghi il canone comunque la RAI si sente autoirizzata ad inquisisrti in qualche modo con rischieste e controlli...

Almeno questo è successo a dei miei amici che per scelta personale non hanno mai posseduto un televisore. Ebbene la RAI gli ha dato il tormento per un bel pò fino a che ha spedito un ispettore (arrogante e sospettoso) che ha constatato la mancanza del televisore, ma non solo, per chiudere la faccenda hanno deciso di staccare anche le prese dell'antenna.

Mi sa che l'articolo che citi Zaku la fà un pò troppo facile... non so se negli ultimi anni le cose sono cambiate in meglio per il cittadino, ma fino al 2001 ti posso garantire che liberarsi della gogna del canone non era tanto semplice.

"suggellazione"

ne ho solo sentito parlare, ti mettono un piombo da qualche parte ma ignoro se con questo non puoi vedere unicamente i canali RAI oppure non puoi usate la tele del tutto...

Edited by Otonomoro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti mettono la tv dentro un sacco di yuta sigillato il qualche modo che sanno loro e così non la puoi più usare dato che non è il canone rai ma ha cambiato il nome come tassa per il possesso dell'apparecchio dunque i soli canali rai non centrano più niente anche se i soldi poi vanno a loro, come dire non si capisce niente ma è così.

Edited by sito

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0