• Announcements

    • Lord Zaku III

      Vuoi creare e gestire un tuo blog personale gratuito in maniera semplice? Clicca qua!

      Per leggere la guida su come creare e gestire un tuo blog personale gratuito in maniera semplice andate qua! E' facile, devi solo eseguire la guida e aprire un tuo blog. Se hai difficoltà invia una eMail a lordzaku3@hotmail.com o altrimenti inviami un pm personale Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com
    • Lord Zaku III

      Vuoi inserire/uppare finalmente le tue immagini preferite su un multi images hosting infinito e per sempre? Clicca qua!

      Per leggere la guida su come inserire e gestire immagini personali (e non). In maniera gratuita e semplice andate qua! E' facile, devi solo eseguire la guida e caricare le tue immagini preferite. Se hai difficoltà invia una eMail a lordzaku3@hotmail.com o altrimenti inviami un pm personale Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com
    • Lord Zaku III

      Regolamento Generale

      In Questo Posto Regnano Pace E Tranquillità Chi Disturba La Quiete Verrà Punito Severamente La Community di Lega-Z.com è posto a disposizione degli utenti della Rete per interagire tra di loro. E' vietato inserire contenuti che possano violare diritti di terzi o comunque essere illegittimi. L'inserimento di contenuti in dette aree presuppone la presa visione e piena accettazione delle regole di Netiquette, regole applicate e rispettate all'interno di questo sito web. Lo Staff di Lega-Z.com non si assume alcuna responsabilità per i contenuti che vengano immessi nel forum in quanto, nonostante ogni ragionevole sforzo per essere costantemente presenti, non si è nella possibilità materiale di esercitare un controllo approfondito sugli stessi. Ci sono delle regole che devono essere rispettate per una civile convivenza: -Non sono consentiti messaggi che violino leggi dello stato. -Non è consentito usare un linguaggio volgare, razzista o che possa offendere la moralità. -Non è consentito aprire topic che possano risultare in qualche modo offensivi nei confronti di un utente del forum o che comunque possano creare una simile impressione. -Le dimensioni della firma non devono superare i 400x100 pixel e nelle firme non sono ammesse più di quattro frasi -Rispettate sempre le opinioni altrui, siete liberi di criticare e di non essere daccordo su qualsiasi cosa ma sempre nel rispetto reciproco. In caso contrario i moderatori sono autorizzati a intervenire. Detto questo buon divertimento Per qualsiasi disguido o lamentela in seguito al non rispetto del manifesto segnalate il tutto a un moderatore. Saremo lieti di sistemare ogni cosa che possa offendere la sensibilità altrui Lo Staff Di Lega-Z.com
    • Lord Zaku III

      Come si fa a partecipare sulla community di Lega-Z.com? Come si fa a rimanere sempre aggiornati? Clicca qua!

      Per leggere la guida sul Come posso partecipare sulla community di Lega-Z.com? Come si fa a rimanere aggiornati sulla community di Lega-Z.com? andate qua! E' facile, devi solo eseguire la guida e potrai finalmente iniziare a scrivere commenti anche tu. Se hai difficoltà invia una eMail a lordzaku3@hotmail.com o altrimenti inviami un pm personale Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com Buona partecipazione a tutti!
    • Lord Zaku III

      Aiutaci a tradurre o dai una mano alla crescita

      Ti piacerebbe tradurre? Ti piace scrivere? Ti piacerebbe dare una mano? Vorresti un bel passatempo? Bravo, invia subito una eMail a lordzaku3@lega-z.com o altrimenti invia un pm (personal message - messaggio personale) a Lord Zaku III Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare una fenice, un moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com
Sign in to follow this  
Followers 0
Lord Zaku III

[P2P] Pronta a salpare la corazzata Hadopi2

2 posts in this topic

011753-corazzata.JPG

Pronta a salpare la corazzata Hadopi2

Anche se manca ancora il parere del CNIL, l'Ammiraglio Sarkozy ha nominato Comandante e ufficiali di bordo, ordinato di accendere i motori e caricare a mitraglia con i software di deep packet ispection.

Guiderà <b>gli attacchi alle cittadelle dei "pirati"</b> Marie-Françoise Marais, consigliere di Cassazione, Vicepresidente del Consiglio Superiore della proprietà letteraria ed artistica (CSPLA), nonché membro dell'Autority per le misure tecniche (ARMT), ente di stato creato dalla precedente legge Dadvsi.

La Marais è per altro ben conosciuta per essere stata relatrice in Cassazione <b>nella causa Mulholland Drive</b>, che all'inizio del 2006 fece testo in quanto stabiliva definitivamente che, almeno in Francia, i DVD potevano legittimamente imporre restrizioni del diritto di copia anche all'acquirente legittimo.

Gli altri ufficiali di coperta e di macchina sono stati scelti poco casualmente tra <b>i più bei nomi dell'aristocrazia repressiva</b>, che vanno dal Consigliere di Stato Jaean Musitelli, già portaparola della Presidenza della Repubblica e attuale presidente dell'ARMT, al consigliere anziano della Corte dei Conti, tale Patrick Bouquet, da sempre politicamente inserito tra "quelli che contano" e anch'egli membro della ARMT; da Christine Maugue, magistrato di medio livello al Consiglio di Stato ma membro effettivo del CISPLA a Jean Berbinau, attivo tra l'altro nei soliti organismi ma noto soprattutto per aver condiviso il metodo di filtraggio posto in essere dal governo australiano e per aver proposto l'adozione di una "lista" dei siti internet "autorizzati" a essere consultati dagli hotspot WiFi pubblici.

L'elenco potrebbe proseguire a lungo, spaziando tra il fedifrago Jacques Toubon, passato armi e bagagli alla corte di Sua Maestà Sarkozy e premiato con gettoni di presenza alla contestata "Mission Zelnik" per essersi opposto in sede europea all'<i>emendamento 138</i>, e il relatore alla Hadopi presso l'Assemblea Nazionale Franck Riester, convinto assertore della <b>necessità del bastone piuttosto della carota</b> nel reprimere la copia abusiva mediante appositi spyware.

Restando nella metafora, armieri della corazzata antipirati saranno i tecnici della <i>Trident Media Guard</i> (TMG), incaricati della sorveglianza in rete, del <b>filtraggio delle connessioni</b> e delle segnalazioni dei download ritenuti illegali.

Si dice che l'individuazione della TMG sia stata fatta direttamente dalle major dell'intrattenimento, su una rosa iniziale di circa 10.000 opere protette mediante il <b>costante monitoraggio di quattro siti internet</b> ritenuti tra i più attivi nello scambio illegale in tecnologia peer-to-peer; i dato raccolti saranno daprima vagliati dalla SCPP, che è un'ente privato a difesa degli interessi dei produttori di audiovisivi per essere quindi trasferiti alla "Alta Autorità" Hadopi.

Ovviamente i fornitori di accesso dovranno far <b>parte del meccanismo repressivo</b>, dovendo fornire gli identificativi personali corrispondenti agli indirizzi IP raccolti da TMG.

Ai "sospetti" verranno inviati i <b>preavvisi di sospensione</b> dal servizio; si parla di un range di scansione e registrazione di oltre 25.000 indirizzi giornalieri, e di una capacità di invio di almeno 10.000 email agli indirizzi censiti.

La tecnologia impiegata <b>è tuttora in attesa di brevetto</b> e sembra prescindere da qualsivoglia rispetto della privacy in barba alle raccomandazioni europee circa i diritti degli utenti del web; si vocifera inoltre che i siti di P2P nell'occhio del ciclone potrebbero essere i soliti Gnutella, Edonkey e naturalmente BitTorrent; ma secondo le aspettative delle major in un futuro appena dietro l'angolo non resterebbero fuori neppure i siti di hosting dati come MegaUpload e RapidShare, vari servizi di streaming e molti newsgroup.

Tutto ciò <b>sotto l'occhio ormai indifferente</b> delle associazioni a difesa dei diritti dei consumatori, che a torto si attendono forse una valutazione negativa da parte del Comitato Nazionale Informatica e Libertà (Cnil) il cui parere è obbligatorio ma non vincolante, tanto che i fornitori di accesso saranno coinvolti ben prima che la Hadopi2 venga definitivamente adottata.

Resta da vedere quanto aspetteranno i porti italiani a ospitare la corazzata francese o almeno a scopiazzarne i disegni esecutivi; ma coi tempi che tirano, la soluzione più facile, che poi sarebbe anche la meglio vista dalle major dell'intrattenimento, sembra anche essere la più a portata di mano; sempre <b>con buona pace del diritto</b> alla personalità e alla riservatezza dell'individuo, che oggi più che nel passato sembrano essere un ricordo assai più che un optional.

Edited by Lord Zaku III

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dio buono dove arrivaranno con sta caccia alla "pirateria" ? Ecco voi la caccia alle streghe del XXI secolo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0