• Announcements

    • Lord Zaku III

      Vuoi creare e gestire un tuo blog personale gratuito in maniera semplice? Clicca qua!

      Per leggere la guida su come creare e gestire un tuo blog personale gratuito in maniera semplice andate qua! E' facile, devi solo eseguire la guida e aprire un tuo blog. Se hai difficoltà invia una eMail a lordzaku3@hotmail.com o altrimenti inviami un pm personale Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com
    • Lord Zaku III

      Vuoi inserire/uppare finalmente le tue immagini preferite su un multi images hosting infinito e per sempre? Clicca qua!

      Per leggere la guida su come inserire e gestire immagini personali (e non). In maniera gratuita e semplice andate qua! E' facile, devi solo eseguire la guida e caricare le tue immagini preferite. Se hai difficoltà invia una eMail a lordzaku3@hotmail.com o altrimenti inviami un pm personale Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com
    • Lord Zaku III

      Regolamento Generale

      In Questo Posto Regnano Pace E Tranquillità Chi Disturba La Quiete Verrà Punito Severamente La Community di Lega-Z.com è posto a disposizione degli utenti della Rete per interagire tra di loro. E' vietato inserire contenuti che possano violare diritti di terzi o comunque essere illegittimi. L'inserimento di contenuti in dette aree presuppone la presa visione e piena accettazione delle regole di Netiquette, regole applicate e rispettate all'interno di questo sito web. Lo Staff di Lega-Z.com non si assume alcuna responsabilità per i contenuti che vengano immessi nel forum in quanto, nonostante ogni ragionevole sforzo per essere costantemente presenti, non si è nella possibilità materiale di esercitare un controllo approfondito sugli stessi. Ci sono delle regole che devono essere rispettate per una civile convivenza: -Non sono consentiti messaggi che violino leggi dello stato. -Non è consentito usare un linguaggio volgare, razzista o che possa offendere la moralità. -Non è consentito aprire topic che possano risultare in qualche modo offensivi nei confronti di un utente del forum o che comunque possano creare una simile impressione. -Le dimensioni della firma non devono superare i 400x100 pixel e nelle firme non sono ammesse più di quattro frasi -Rispettate sempre le opinioni altrui, siete liberi di criticare e di non essere daccordo su qualsiasi cosa ma sempre nel rispetto reciproco. In caso contrario i moderatori sono autorizzati a intervenire. Detto questo buon divertimento Per qualsiasi disguido o lamentela in seguito al non rispetto del manifesto segnalate il tutto a un moderatore. Saremo lieti di sistemare ogni cosa che possa offendere la sensibilità altrui Lo Staff Di Lega-Z.com
    • Lord Zaku III

      Come si fa a partecipare sulla community di Lega-Z.com? Come si fa a rimanere sempre aggiornati? Clicca qua!

      Per leggere la guida sul Come posso partecipare sulla community di Lega-Z.com? Come si fa a rimanere aggiornati sulla community di Lega-Z.com? andate qua! E' facile, devi solo eseguire la guida e potrai finalmente iniziare a scrivere commenti anche tu. Se hai difficoltà invia una eMail a lordzaku3@hotmail.com o altrimenti inviami un pm personale Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com Buona partecipazione a tutti!
    • Lord Zaku III

      Aiutaci a tradurre o dai una mano alla crescita

      Ti piacerebbe tradurre? Ti piace scrivere? Ti piacerebbe dare una mano? Vorresti un bel passatempo? Bravo, invia subito una eMail a lordzaku3@lega-z.com o altrimenti invia un pm (personal message - messaggio personale) a Lord Zaku III Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare una fenice, un moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com
ilpuci

[REC] [ANIME] L’uomo dietro la maschera. Le ultime puntate dell’Uomo Tigre.

15 posts in this topic

gallery_53844_122_4386.jpg

Attenzione! Chiunque non sappia nemmeno di che cosa stiamo parlando è invitato a leggere la rece della serie, che vi introduce al personaggio! La trovate qui.

Doppia Attenzione!! Spoiler! Chiunque non abbia visto le ultime due puntate della prima serie TV dell’Uomo Tigre è avvisato!

Prima se le guardi, se le gusti e ne esca appagato (eccovi i link qui sotto).

Poi legga le mie umili considerazioni, se gli fa piacere.

Mi accosto alla recensione di queste ultime puntate con estrema riverenza e infinito amore. Quando ero piccolo, le puntate dell’Uomo Tigre erano momenti di emozioni uniche.

Il più delle volte la mia mente di bambino non capiva davvero la potenza degli scontri narrati, il sangue e la vita che in egual misura scorrevano sullo schermo durante quelle mezz’ore di visione. Ma un bambino non ha bisogno di capire, ha bisogno di vivere!! Ed io sono convinto che l’Uomo Tigre mi abbia aiutato a vivere, senza compromessi e in maniera parecchio spiccia.

Ora che sono più grandicello, beh, posso scriverne con attenzione, con spirito critico anche, ma le mie parole saranno sempre velate dall’amore nostalgico che ho provato un tempo e che, alla fin fine, non è mai cambiato.

Perdonatemi se penso che l’Uomo Tigre sia una BOMBA SOTTO I VOSTRI DERETANI.

Se non avete visto queste ultime puntate, allora la bomba non è ancora esplosa. Quando lo farà (e lo farà, credetemi) il vostro mondo (e anche il vostro deretano!) non sarà più lo stesso.

C’è una cosa che molti dimenticano: l’Uomo Tigre è un uomo.

Dietro la maschera da tigre incazzata c’è un uomo e il suo vero nome è Naoto Date.

Il fatto è che noi Naoto lo vediamo in faccia solo quando NON è sul ring.

Quando combatte, il suo volto ha la maschera (Tigre! Tiger Man! Tigre! Tiger Man! Tigre! Tiger Man! ruggitoooo).

Per questo nei momenti più fichi del cartone (cioè quando prende a mazzate durissime tutti i nemici che si trova davanti) ci dimentichiamo dell’uomo e vediamo solo la maschera.

Ma la vita ha preso a dure mazzate l’Uomo Naoto fin da piccolo.

Si è accanita contro di lui, povero orfano! La cattiveria del mondo intero gli si è abbattuta addosso, nel momento in cui, bambino, non aveva armi per opporsi. Incontra Mister X e Tana delle Tigri ancora cucciolo ed entra nell’organizzazione. Si sottopone ad allenamenti di una crudeltà assoluta e diventa una fiera adulta: il lottatore più violento, Il lottatore più cattivo. La rabbia, che lo mangia da sempre come un cancro, esce spontanea durante i match.

Ad un certo punto della serie, Naoto capisce tutto questo e tenta di essere un uomo buono. Spinge al limite la sua correttezza sul ring, così come prima era stato il più scorretto e meschino. E ci riesce, nonostante le prove durissime a cui la sua volontà viene sottoposta!

Questo fino alla fine della serie...

gallery_53844_122_102515.jpg

Episodio 104.

L’episodio si apre con un incubo di Naoto.

Nell’incubo, il terreno si spacca sotto i piedi dell’Uomo Tigre e dall’abisso fuoriesce la statua di una gigantesca tigre alata, il simbolo di Tana delle Tigri. L’Uomo Tigre distrugge la statua con un calcio, ma le macerie lo travolgono e lo trascinano nell’abisso.

Il suo incubo è la profezia di ciò che accadrà.

Di più! Naoto, nel subconscio dell’incubo, SA con precisione cosa accadrà: sconfiggerà l’ultimo nemico, ma non ne uscirà mai di nuovo integro. Il suo destino è sprofondare nello stesso abisso di odio e di dolore da cui Tana delle Tigri è nata.

Lui lo sa, anche se, quando si sveglia e vede il sole del mattino, sorride al nuovo giorno.

Come lui, lo sanno anche le persone che più gli vogliono bene e lo conoscono. Lo sa Ruriko, che, nonostante le preghiere degli orfani della casa, non permette loro di andare a fare il tifo per l’Uomo Tigre allo stadio. Se vogliono, i bambini potranno vedere il match alla TV.

Perché?? Non è giusto, sono sempre andati a fare il tifo di persona!!

Ma questa volta è diverso, non è un incontro come gli altri. Ruriko lo sa e piange.

Questa è la fine della strada. Sarà maledizione e cattiveria.

Sarà lo scontro che metterà alla prova un’intera vita.

Il resto dell’episodio è sangue e massacro sul ring.

Grande Tigre è l’ultimo avversario, il re assoluto per tecnica, potenza e astuzia. Persino il colpo segreto con cui l’Uomo Tigre conclude ogni incontro fallisce miseramente!! Naoto è inerme psicologicamente, ora, e anche noi spettatori perdiamo le speranze quando la sua mossa finale viene facilmente neutralizzata.

gallery_53844_122_83695.jpggallery_53844_122_101659.jpg

Qui è necessaria una piccola divagazione.

Una delle tecniche più utilizzate nei cartoni animati nipponici degli anni 70 e 80 è la classica ripetizione di fotogrammi: permetteva di risparmiare tempo e costi di produzione e di produrre ad una velocità impressionante, nonostante tutto fosse realizzato a mano e artigianalmente.

L’Uomo Tigre non fa eccezione, anzi! La quantità di fotogrammi ed intere scene ripetute è gargantuesca in questa serie (e non capita spesso di poter utilizzare la parola “gargantuesco”)!

Ed è qui che si vede la MAESTRIA degli animatori orientali, perché, invece di risultare noiosa, la narrazione acquista in drammaticità! Infatti un conto è se l’Uomo Tigre prende un pugno, un conto è se ne prende venti, ESATTAMENTE UGUALI, inferti con la medesima potenza e nello stesso identico punto!! Se permettete, fa molto, ma molto più male!

E così Grande Tigre DEVASTA l’Uomo Tigre.

Calci nei testicoli, corde negli occhi, punte dei piedi infilate nello stomaco… Una gragnuola inquietante di colpi ripetuti che avrebbe ucciso anche un rinoceronte e che sparge sangue a ettolitri sul ring.

Una delle scene più violente ed impressionanti di questo episodio (e ce ne sono parecchie!) avviene quando l’Uomo Tigre si ritrova un brandello di stoffa impigliato attorno alla testa. Grande Tigre agguanta l’Uomo Tigre con una presa al collo e inizia a pestare il brandello di stoffa con pugni che sembrano magli.

E la stoffa, che ancora nasconde la testa dell’Uomo Tigre, inizia lentamente a gonfiarsi di sangue…

Questo è il grado dello scontro.

Questo è il grado di violenza e di lotta: è lotta per la vita stessa, non c’è dubbio!!

gallery_53844_122_19579.jpggallery_53844_122_51031.jpg

Episodio 105.

La prima parte somiglia ad un’esecuzione. (E noi bambini, seduti con la girella in mano, che guardavamo estasiati…) L’Uomo Tigre diviene l’oggetto di tutte le crudeltà possibili ed immaginabili. Il suo avversario è il suo boia, questa è la sensazione che si prova vedendolo torturare Naoto con tutte le armi proprie e non che gli capitano a tiro. Corde, assi, sedie, tavoli e telefoni diventano taglienti, spaccano la carne e lacerano la pelle. Nuovi ettolitri di sangue si spargono sul ring.

Poi, all’improvviso, la svolta. La maschera della tigre viene strappata dalla faccia di Naoto.

E rivela l’uomo sotto la maschera.

Quel piccolo orfano che ha sofferto come un cane ritorna rabbioso e sconvolto e ha tutta la cattiveria del mondo dentro. Il ring è un macello di sangue. Il pubblico si copre il volto terrificato, ma ancora non ha visto nulla!

Naoto raccoglie la sua maschera insanguinata e la stringe a sé, come una reliquia santa. Piange e ride allo stesso tempo e tutti (bambini con la girella compresi) pensano che abbia perso il senno.

Ma non è così.

Naoto adesso SA. Sa che destino lo attende. Perché sente la rabbia dentro che monta e sa dove porterà. Sa che non può sconfiggere il suo avversario con i pugni e con i calci. Deve farlo con la cattiveria. Deve farlo con la crudeltà. Sa tutto questo e non può far altro che piangere.

E ridere, perché tutti gli sforzi fatti fino a quel momento per dimostrarsi BUONO svaniscono d’un colpo come uno scherzo di cattivo gusto.

gallery_53844_122_4045.jpggallery_53844_122_82613.jpg

Le persone che gli vogliono bene sanno già come andrà a finire. Ruriko esce dalla stanza, non ha bisogno di vedere altro. Il maestro Arashi si allontana dal televisore. Il destino ha fatto il suo corso. Niente potrà fermare Naoto. E niente potrà salvarlo dalla dannazione.

E così, in un’esplosione di violenza in cui sono quasi certo che Grande Tigre perda gli occhi, un ginocchio e l’articolazione di una spalla (oltre ai consueti ettolitri di sangue), Naoto si trasforma in un assassino a sangue freddo.

Proprio così, uccide deliberatamente il suo avversario seppellendolo sotto le luci del palco! Lo fa con freddezza e massima determinazione. Sa cosa sta facendo con chiarezza. “Tana delle Tigri non vivrà” sono le ultime parole che dice prima della fine dell’incontro.

Grande Tigre è un corpo inerte ormai, ma Naoto non si ferma fino a che l’ultima stilla di vita non fuoriesce dal corpo del nemico. Allora (e solo Naoto è in grado di vederla) compare in sovrimpressione la statua della grande tigre alata, che si frantuma in mille pezzi come nel suo incubo della notte prima.

E che lo trascina nell’abisso.

gallery_53844_122_17031.jpggallery_53844_122_24284.jpg

Naoto è un assassino.

Questo è il volto dell’uomo sotto la maschera.

Ci si può girare attorno quanto si vuole, e Naoto stesso lo fa, negando la sua vera natura per lungo tempo: sul ring la maschera ha fatto il miracolo, ha imprigionato la sua rabbia in un volto di tigre.

Una volta caduto questo ultimo velo, questo ultimo schermo protettivo, ecco che la violenza non ha più freni e la vera natura di Naoto sprizza fuori come un fiotto sanguinoso.

L’ultimo incontro è DAVVERO l’ultimo. L’eroe prende coscienza di se stesso e sconfigge il male, ma solo per scoprire di non essere da meno!

“Dovrà passare del tempo prima che possa tornare da Ruriko e dai ragazzi…” Naoto dice fra sé e sé, mentre prende l’aereo per andare lontano. E ancora si inganna, perché la verità è che non tornerà mai più!!

Non c’è un lieto fine, perché i lieto fine sono per le favole. E Naoto, sin dall’infanzia, sa che le favole non esistono.

Esiste la dura realtà. Punto. Un uomo può solo sforzarsi di affrontarla al meglio, nonostante i pericoli che ad ogni bivio della vita essa nasconde.

Esiste la realtà di NON essere buoni O cattivi, ma di essere entrambi allo stesso tempo!

Solo il nostro stesso fato ci spingerà verso l’una o l’altra di queste uguali metà.

Solo in nostro fato saprà dirci se siamo destinati alla felicità oppure, come Naoto/l’Uomo Tigre, alla maledizione e alla cattiveria.

Edited by Iori Yagami

Share this post


Link to post
Share on other sites

bravo e grazie del topic, sicuramente andrà in home

che ne diresti di recensire anche il resto della serie? ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

bravo e grazie del topic, sicuramente andrà in home

che ne diresti di recensire anche il resto della serie? ;)

a dire il vero ci avevo pensato, di mettere numero puntate, trama, giudizio ecc...

poi però ho concluso che queste due puntate sintetizzavano perfettamente tutta la serie e piuttosto che perdermi nei meandri di più di 100 puntate mi sono concentrato sulle ultime due. :rolleyes:

il giudizio lo lascerei agli altri, anzi vorrei proprio sapere cosa un pubblico più giovane potrebbe pensare di un cartone animato come questo, io come ho detto sono schiavo della nostalgia!! :cry7:

cmq secondo me rimane una delle serie più vere e violente che siano mai state trasmesse in TV... al confronto il mazinkaiser raccoglie rose e fiorellini, altrochè!!! :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

bravo e grazie del topic, sicuramente andrà in home

che ne diresti di recensire anche il resto della serie? ;)

a dire il vero ci avevo pensato, di mettere numero puntate, trama, giudizio ecc...

poi però ho concluso che queste due puntate sintetizzavano perfettamente tutta la serie e piuttosto che perdermi nei meandri di più di 100 puntate mi sono concentrato sulle ultime due. :rolleyes:

il giudizio lo lascerei agli altri, anzi vorrei proprio sapere cosa un pubblico più giovane potrebbe pensare di un cartone animato come questo, io come ho detto sono schiavo della nostalgia!! :cry7:

cmq secondo me rimane una delle serie più vere e violente che siano mai state trasmesse in TV... al confronto il mazinkaiser raccoglie rose e fiorellini, altrochè!!! :lol:

Si, come hai fatto tu va benissimo e mi piace

però volevo aiutarti a capire la mia idea mostrandoti un esempio: http://www.lega-z.com/board/index.php?/topic/6532-rec-anime-itazura-na-kiss/

Ho preso come esempio una recensione semplicissima ma efficace per farti capire meglio la mia idea di aggiungere solamente trama e giudizio tuo personale senza dover aggiungere altri episodi ma solo appunto trama e tuo giudizio su Taiga Masuku giusto per dargli un senso di completezza generale, capito? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok, domenica va in home. Bravo il puci continua così ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo articolo merita attenzione durante la lettura quindi appena ho un pò di tempo mi ci metto e lo leggo con calma :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Idem, merita appena posso di attenta lettura per il modo in cui è scritto, e di altrettante attente riflessioni per la figherrima profondità della serie.

Sempre caro mi fu questo eroe

Share this post


Link to post
Share on other sites

bravo e grazie del topic, sicuramente andrà in home

che ne diresti di recensire anche il resto della serie? ;)

a dire il vero ci avevo pensato, di mettere numero puntate, trama, giudizio ecc...

poi però ho concluso che queste due puntate sintetizzavano perfettamente tutta la serie e piuttosto che perdermi nei meandri di più di 100 puntate mi sono concentrato sulle ultime due. :rolleyes:

il giudizio lo lascerei agli altri, anzi vorrei proprio sapere cosa un pubblico più giovane potrebbe pensare di un cartone animato come questo, io come ho detto sono schiavo della nostalgia!! :cry7:

cmq secondo me rimane una delle serie più vere e violente che siano mai state trasmesse in TV... al confronto il mazinkaiser raccoglie rose e fiorellini, altrochè!!! :lol:

Si, come hai fatto tu va benissimo e mi piace

però volevo aiutarti a capire la mia idea mostrandoti un esempio: http://www.lega-z.com/board/index.php?/topic/6532-rec-anime-itazura-na-kiss/

Ho preso come esempio una recensione semplicissima ma efficace per farti capire meglio la mia idea di aggiungere solamente trama e giudizio tuo personale senza dover aggiungere altri episodi ma solo appunto trama e tuo giudizio su Taiga Masuku giusto per dargli un senso di completezza generale, capito? :D

Fatto! Solo, l'ho messa in un'altro topic, perchè non riguardava quello che volevo fare qui. ho messo il link in testa al questo topic, però! :pin16:

Share this post


Link to post
Share on other sites

bravo e grazie del topic, sicuramente andrà in home

che ne diresti di recensire anche il resto della serie? ;)

a dire il vero ci avevo pensato, di mettere numero puntate, trama, giudizio ecc...

poi però ho concluso che queste due puntate sintetizzavano perfettamente tutta la serie e piuttosto che perdermi nei meandri di più di 100 puntate mi sono concentrato sulle ultime due. :rolleyes:

il giudizio lo lascerei agli altri, anzi vorrei proprio sapere cosa un pubblico più giovane potrebbe pensare di un cartone animato come questo, io come ho detto sono schiavo della nostalgia!! :cry7:

cmq secondo me rimane una delle serie più vere e violente che siano mai state trasmesse in TV... al confronto il mazinkaiser raccoglie rose e fiorellini, altrochè!!! :lol:

Si, come hai fatto tu va benissimo e mi piace

però volevo aiutarti a capire la mia idea mostrandoti un esempio: http://www.lega-z.com/board/index.php?/topic/6532-rec-anime-itazura-na-kiss/

Ho preso come esempio una recensione semplicissima ma efficace per farti capire meglio la mia idea di aggiungere solamente trama e giudizio tuo personale senza dover aggiungere altri episodi ma solo appunto trama e tuo giudizio su Taiga Masuku giusto per dargli un senso di completezza generale, capito? :D

Fatto! Solo, l'ho messa in un'altro topic, perchè non riguardava quello che volevo fare qui. ho messo il link in testa al questo topic, però! :pin16:

Bene e bravo! ^_^

Ora provo a lanciarti una proposta:

Che ne diresti se unisco le due discussioni in un unica soluzione? Ovvero un topic dove nel primo post ci sarà la tua recensione e nel secondo post, ovviamente subito dopo al primo ci sarà il primo post di questo topic. Rimarranno anche e ovviamente tutti i post degli altri creati dagli utenti presenti si da subito.

Questa proposta nasce dal fatto che dividendo in due l'uomo tigre, si correbbe il rischio che sia gli utenti normali che occasionali postino solo in uno dei due topic snobbando l'altro.

Che ne pensi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fatto! Solo, l'ho messa in un'altro topic, perchè non riguardava quello che volevo fare qui. ho messo il link in testa al questo topic, però! :pin16:

Bene e bravo! ^_^

Ora provo a lanciarti una proposta:

Che ne diresti se unisco le due discussioni in un unica soluzione? Ovvero un topic dove nel primo post ci sarà la tua recensione e nel secondo post, ovviamente subito dopo al primo ci sarà il primo post di questo topic. Rimarranno anche e ovviamente tutti i post degli altri creati dagli utenti presenti si da subito.

Questa proposta nasce dal fatto che dividendo in due l'uomo tigre, si correbbe il rischio che sia gli utenti normali che occasionali postino solo in uno dei due topic snobbando l'altro.

Che ne pensi?

mmm, io preferirei che rimanessero staccati. in realtà non è una recensione divisa in due, sono proprio due cose diverse. penso sia giusto se chi risponde ad una lo faccia in un posto e chi risponde all'altra in un altro: sono topic diversi con intenzioni differenti, uno è INFORMATIVO e l'altro invece molto più personale. se qualcuno vuole commentare le informazioni "uomo tigre" e la totalità della serie (mi piace non mi piace) può farlo nell'altro.

ma qui vorrei sentire cosa avete da dire su questo argomento, cioè la mia personale visione dell'uomo tigre in base alle ultime due puntate.

e a tal proposito, nessuno si è ancora fatto vivo... :piove:

in più penso che tutto di fila (anche se diviso in due post successivi) potrebbe essere troppo lungo e la gente potrebbe stufarsi di leggere dopo il primo post!

se si potesse lasciare così mi piacerebbe molto :giu:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now