• Announcements

    • Lord Zaku III

      Regolamento Generale

      In Questo Posto Regnano Pace E Tranquillità Chi Disturba La Quiete Verrà Punito Severamente La Community di Lega-Z.com è posto a disposizione degli utenti della Rete per interagire tra di loro. E' vietato inserire contenuti che possano violare diritti di terzi o comunque essere illegittimi. L'inserimento di contenuti in dette aree presuppone la presa visione e piena accettazione delle regole di Netiquette, regole applicate e rispettate all'interno di questo sito web. Lo Staff di Lega-Z.com non si assume alcuna responsabilità per i contenuti che vengano immessi nel forum in quanto, nonostante ogni ragionevole sforzo per essere costantemente presenti, non si è nella possibilità materiale di esercitare un controllo approfondito sugli stessi. Ci sono delle regole che devono essere rispettate per una civile convivenza: -Non sono consentiti messaggi che violino leggi dello stato. -Non è consentito usare un linguaggio volgare, razzista o che possa offendere la moralità. -Non è consentito aprire topic che possano risultare in qualche modo offensivi nei confronti di un utente del forum o che comunque possano creare una simile impressione. -Le dimensioni della firma non devono superare i 400x100 pixel e nelle firme non sono ammesse più di quattro frasi -Rispettate sempre le opinioni altrui, siete liberi di criticare e di non essere daccordo su qualsiasi cosa ma sempre nel rispetto reciproco. In caso contrario i moderatori sono autorizzati a intervenire. Detto questo buon divertimento Per qualsiasi disguido o lamentela in seguito al non rispetto del manifesto segnalate il tutto a un moderatore. Saremo lieti di sistemare ogni cosa che possa offendere la sensibilità altrui Lo Staff Di Lega-Z.com
    • Lord Zaku III

      Vuoi creare e gestire un tuo blog personale gratuito in maniera semplice? Clicca qua!   05/02/2019

      Per leggere la guida su come creare e gestire un tuo blog personale gratuito in maniera semplice andate qua! E' facile, devi solo eseguire la guida e aprire un tuo blog. Se hai difficoltà invia una eMail o altrimenti inviami un pm personale Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com
    • Lord Zaku III

      Vuoi inserire/uppare finalmente le tue immagini preferite su un multi images hosting infinito e per sempre? Clicca qua!   05/02/2019

      Per leggere la guida su come inserire e gestire immagini personali (e non). In maniera gratuita e semplice andate qua! E' facile, devi solo eseguire la guida e caricare le tue immagini preferite. Se hai difficoltà invia una eMail o altrimenti inviami un pm personale Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com
    • Lord Zaku III

      Come si fa a partecipare sulla community di Lega-Z.com? Come si fa a rimanere sempre aggiornati? Clicca qua!   05/02/2019

      Per leggere la guida sul Come posso partecipare sulla community di Lega-Z.com? Come si fa a rimanere aggiornati sulla community di Lega-Z.com? andate qua! E' facile, devi solo eseguire la guida e potrai finalmente iniziare a scrivere commenti anche tu. Se hai difficoltà invia una eMail o altrimenti inviami un pm personale Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com Buona partecipazione a tutti!
    • Lord Zaku III

      Aiutaci a tradurre o dai una mano alla crescita   05/02/2019

      Ti piacerebbe tradurre? Ti piace scrivere? Ti piacerebbe dare una mano? Vorresti un bel passatempo? Bravo, invia subito una eMail a o altrimenti invia un pm (personal message - messaggio personale) a Lord Zaku III Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare una fenice, un moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com
Lord Zaku III

[P2P] [RIP] Edonkey chiude

10 posts in this topic

Chiude il network & diventerà a pagamento

Roma - Lutto nel mondo del file sharing: dopo la chiusura di WinMX, anche il celeberrimo eDonkey (eD2K) chiude i battenti. L'ira delle major continua a fare vittime e getta molte ombre sul futuro della tecnologia di condivisione P2P. Morte e risurrezione: l'"asino elettronico" sarà convertito in un servizio per la vendita di contenuti multimediali.

Il presidente dell'azienda del popolare network eDonkey, Metamachine, dichiara di esser stato costretto a questa improvvisa decisione per far fronte alle diffide della RIAA, che si fa forte della recente sentenza Grokster pronunciata dalla Corte Suprema statunitense.

La rete eD2K è il pilastro su cui poggia anche eMule, il un diffuso client alternativo open source, ma quanto sta accadendo difficilmente procurerà seri problemi all'immensa comunità di utenti che eMule si è guadagnato negli anni: il "mulo" rimarrà comunque in gioco, grazie ai network Kad e FileExchange.

Sam Yagan ha gettato la spugna nel corso di un'udienza presso la Commissione Giudiziaria statunitense, composta dai giudici federali della sentenza Grokster. "Lo voglio dire forte e chiaro", testimonia Yagan, "perché abbiamo intenzione di trasformare al più presto eDonkey2000 ed i suoi utenti in una piattaforma a pagamento, in modo da venire incontro alle esigenze di RIAA". Le decisioni della Corte Costituzionale a conclusione del caso MGM-Grokster sono una spada di Damocle che mette alle corde "tutte le piccole aziende che producono software per lo scambio di file", sostiene Yagan.

Il presidente dell'azienda, produttrice di un software utilizzato da milioni di utenti in tutto il mondo, si è dichiarato sfinito dall'infinita battaglia legale che vede muro contro muro l'industria multimediale e le società informatiche. Uno scontro che a suo dire indebolisce l'innovazione, in grado di spostare il baricentro della sperimentazione dagli Stati Uniti verso altri paesi. Come esempio di questa tendenza, Yagan ha citato il caso di Skype.

"Non vorrei che tutti i produttori di tecnologie P2P fossero costretti a passare all'open source oppure ad aprire sedi all'estero, perché sarebbe un colpo davvero duro per l'economia nazionale", incalza Yagan: i veri vincitori di questa infuocata caccia alle streghe antiP2P sarebbero "i furbi che emigrano o si nascondono nell'underground", senza dover sottostare alle leggi degli Stati Uniti. Una battuta che a molti ha fatto pensare a quanto sta avvenendo proprio con WinMX, "avvistato" in un'isoletta offshore del Pacifico.

Le sorti dei sistemi P2P sono segnate? Sempre più membri dell'entourage politico statunitense stanno battendo le lance sugli scudi, pronti a reclamare norme più rigide. Dianne Feinsten, senatore della California, è convinta che Washington debba fare qualcosa per fermare alla svelta tutti i sistemi P2P: "Di questo passo, se non interveniamo, l'industria basata sulla proprietà intellettuale è destinata a morire". Una dichiarazione che echeggia le previsioni della rockstar David Bowie, che già anni fa avvertì i propri colleghi di "prepararsi", perché il diritto d'autore sarebbe, appunto, prossimo al capolinea.

Altri, ben più disposti al dialogo, propongono una riforma completa delle leggi sul diritto d'autore, considerate antiquate e inadatte. Marty Beth Peters, dello US Copyright Office, pensa che la soluzione migliore sia un "cambiamento graduale, a partire dalla revisione delle licenze discografiche".

Ma, nonostante il clima incandescente, il fenomeno del filesharing continua a prendere piede. Una ricerca Gartner G2, aggiornata allo scorso agosto, registra un incredibile incremento degli utenti P2P all'interno degli Stati Uniti. Dal 2003 al 2005 il numero di computer connessi ai maggiori servizi P2P è triplicato, passando da 3,8 a 9,6 milioni di singoli indirizzi IP. Una crescita ammessa dalle stesse major.

Fonte: punto-informatico.it

mmmh puntini.gif

Edited by Lord Zaku III

Share this post


Link to post
Share on other sites

Accidenti era questione d tempo.

Speriamo che qui da noi le gli eventi prendano un corso differente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

che c'era da tempo qualcosa che non andava era noto.

Le velocità di download si eran abbassate notevolmente, effettivamente qualcosa non andava.

Direi che si tratta di scegliere se evolversi verso qualcos'altro oppure trovare soluzioni valide per permettere al mulo di riprendersi per bene.

Direi che cmq non è il caso di preoccuparsi,in un modo o nell'altro il p2p crescerà.

Edited by everett

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non confondete emule con edonkey

stessi processi di esecuzione con diversi programmi & diverse difese wink.gif

Emule rulez biggrin.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nn sono da confondere, ma nn sono molto diversi molto diversi Edonkey ed Emule.

Migrare verso 1 altra piattaforma certo si può fare, varrebbe però la pena protestare con forza dato che quello che la RIAA sta facendo NN È LEGALE!!!!!!!!!!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente ora come ora

non so più cosa è giusto o sbagliato

ho bisogno di più info

aspettiamo un pò smile.gif

Certo è bello vedere che tutti si sposteranno su emule, bittorent e su altri p2p

così aumenteranno i contributi per la distribuzione

ma è anche triste vedere programmi crepare e RIAA che usa aspetti illegali per fermarli

avatar32673_2.gif

Edited by Lord Zaku III

Share this post


Link to post
Share on other sites

certo che se dovesse chiudere anche emule szarebbe un casino x tutti i fansubber che fanno distro principalmente con quel mezzo o quelli che usano il traker solo per distribuire le ultime release ...

non c'è che dire continua ancora questa crociata anti p2p ottenendo solo l'effetto contrario .. andando un pò all'estero mi son reso conto di quanta speculazione c'è nel mercato dei cd e dvd qui da noi ..

internet dovrebbe essere un mezzo per i produttori di cd/dvd non un nemico da combattere, così stanno solo abituando la gente a prendere senza pagare e quando finalmente (forse mai) si decideranno a fare una corretta politica di prezzi sarà dura x loro ricreare un abitudine generalizzata di legalità in questo settore di mercato ... stesso discorso per il software (soprattutto Microsoft)

ne ho visti chiudere o perdersi parecchi di p2p .. winmx e edonkey sono solo gli ultimi della serie .. mi rendo anche conto che più che l'audio (che mi interessa relativamente visto che ci sono altri metodi) o i film da "prima visione" (che non mi interessano) la scomparsa di questo metodo di scambio mi farebbe perdere tutto il materiale fansubbato CHE NON AVREI MODO DI VEDERE IN ALCUN MODO LEGALE ... inutile arrabiarsi che vadano al quel paese io continuo x la mia strada che vedo è molto affollata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno ha nominato ftp? gne gne gne.gif

Cmq non chiude il muletto fatato biggrin.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

eDonkey cede le armi e chiude tutto

MetaMachine, la società che ha gestito per anni eDonkey, alla fine ha accettato di negoziare con i discografici della RIAA. Oltre al denaro garantisce loro la cessazione della distribuzione di client P2P diffusissimi

Roma - Panico e sconforto si leggono da ieri sui newsgroup dopoché è emersa la notizia secondo cui il network eDonkey gestito da MetaMachine sta chiudendo baracca e burattini. Un annuncio tutt'altro che sorprendente vista la guerra legale che contrappone la società alle major.

Stando a quanto emerso fino a questo momento, MetaMachine ha deciso di uscire dalla causa intentata dai discografici arrivando ad un accordo con la RIAA, un'intesa che prevede il pagamento di 30 milioni di dollari e la cessazione della distribuzione dei client eDonkey2000, Overnet ed altri.

Il sito ufficiale di MetaMachine, eDonkey2000.com, mentre scriviamo non risponde mentre sul sito dedicato eDonkey.com è apparso un messaggio, in inglese, che recita:

"Il network eDonkey 2000 non è più disponibile.

Se rubi musica o film, violi la legge.

Tribunali nel mondo - compresa la Corte Suprema degli Stati Uniti - hanno determinato che aziende ed individui possono essere perseguiti per il download illegale.

Quando scarichi illegalmente materiale coperto da copyright non sei anonimo.

Il tuo numero IP è (segue IP dell'utente, ndr.) ed è stato registrato.

Rispetta la musica, scarica legalmente.

Arrivederci a tutti".

Che MetaMachine abbia preso una decisione definitiva sembrerebbe confermato anche da quanto sta accadendo agli utenti delle ultime versioni dei suoi client. Stando alle segnalazioni giunte, infatti, lo stesso messaggio pubblicato sul sito appare a chi lancia il software, in una finestra pop-up che spinge poi il sistema a disinstallare il software di sharing dal computer.

"Mi è successo - scrive Zentraleinheit su alt.internet.p2p - quando ho tentato di connettermi ieri 9/11. E ho anche visto quel pop-up che ha tentato di disinstallare eDonkey (...) Però se si guarda sotto il messaggio, eDonkey sembra continuare a funzionare. Almeno sembra che tenti di connettersi ma, ad eccezione per la finestra del messaggio, nessun altro comando funziona".

Altri utenti confermano invece che, usando un altro celebre client, eMule, è comunque possibile collegarsi agli stessi server usati dal network eDonkey2000.

Per i discografici la resa di MetaMachine assume un peso direttamente proporzionale all'enorme popolarità raggiunta dal network P2P che da anni consente ad utenti di tutto il mondo di scambiare tra di loro liberamente miliardi di file.

fonte: punto-informatico

altri articoli: repubblica

Edited by everett

Share this post


Link to post
Share on other sites
furioso.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now