• Announcements

    • Lord Zaku III

      Regolamento Generale

      In Questo Posto Regnano Pace E Tranquillità Chi Disturba La Quiete Verrà Punito Severamente La Community di Lega-Z.com è posto a disposizione degli utenti della Rete per interagire tra di loro. E' vietato inserire contenuti che possano violare diritti di terzi o comunque essere illegittimi. L'inserimento di contenuti in dette aree presuppone la presa visione e piena accettazione delle regole di Netiquette, regole applicate e rispettate all'interno di questo sito web. Lo Staff di Lega-Z.com non si assume alcuna responsabilità per i contenuti che vengano immessi nel forum in quanto, nonostante ogni ragionevole sforzo per essere costantemente presenti, non si è nella possibilità materiale di esercitare un controllo approfondito sugli stessi. Ci sono delle regole che devono essere rispettate per una civile convivenza: -Non sono consentiti messaggi che violino leggi dello stato. -Non è consentito usare un linguaggio volgare, razzista o che possa offendere la moralità. -Non è consentito aprire topic che possano risultare in qualche modo offensivi nei confronti di un utente del forum o che comunque possano creare una simile impressione. -Le dimensioni della firma non devono superare i 400x100 pixel e nelle firme non sono ammesse più di quattro frasi -Rispettate sempre le opinioni altrui, siete liberi di criticare e di non essere daccordo su qualsiasi cosa ma sempre nel rispetto reciproco. In caso contrario i moderatori sono autorizzati a intervenire. Detto questo buon divertimento Per qualsiasi disguido o lamentela in seguito al non rispetto del manifesto segnalate il tutto a un moderatore. Saremo lieti di sistemare ogni cosa che possa offendere la sensibilità altrui Lo Staff Di Lega-Z.com
    • Lord Zaku III

      Vuoi creare e gestire un tuo blog personale gratuito in maniera semplice? Clicca qua!   05/02/2019

      Per leggere la guida su come creare e gestire un tuo blog personale gratuito in maniera semplice andate qua! E' facile, devi solo eseguire la guida e aprire un tuo blog. Se hai difficoltà invia una eMail o altrimenti inviami un pm personale Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com
    • Lord Zaku III

      Vuoi inserire/uppare finalmente le tue immagini preferite su un multi images hosting infinito e per sempre? Clicca qua!   05/02/2019

      Per leggere la guida su come inserire e gestire immagini personali (e non). In maniera gratuita e semplice andate qua! E' facile, devi solo eseguire la guida e caricare le tue immagini preferite. Se hai difficoltà invia una eMail o altrimenti inviami un pm personale Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com
    • Lord Zaku III

      Come si fa a partecipare sulla community di Lega-Z.com? Come si fa a rimanere sempre aggiornati? Clicca qua!   05/02/2019

      Per leggere la guida sul Come posso partecipare sulla community di Lega-Z.com? Come si fa a rimanere aggiornati sulla community di Lega-Z.com? andate qua! E' facile, devi solo eseguire la guida e potrai finalmente iniziare a scrivere commenti anche tu. Se hai difficoltà invia una eMail o altrimenti inviami un pm personale Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com Buona partecipazione a tutti!
    • Lord Zaku III

      Aiutaci a tradurre o dai una mano alla crescita   05/02/2019

      Ti piacerebbe tradurre? Ti piace scrivere? Ti piacerebbe dare una mano? Vorresti un bel passatempo? Bravo, invia subito una eMail a o altrimenti invia un pm (personal message - messaggio personale) a Lord Zaku III Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare una fenice, un moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com
Lord Zaku III

[REFLEX] Timothy Greenfield-Sanders

4 posts in this topic

user posted image

Timothy Greenfield-Sanders

A volte, osservando l’evoluzione dell’arte, si può comprendere quella dell’uomo e degli uomini: di rivoluzione in rivoluzione ciò che ieri era impossibile, illegale, immorale, oggi non lo è più.

user posted image

Alla galleria Curti / Gambuzzi il celebre fotografo Timothy Greenfield-Sanders (1952 Miami Beach, Florida) ha presenziato l’inaugurazione di una mostra, curata da Demetrio Paparoni, in cui espone, a dimensione naturale, le foto delle pornostar più famose del mondo.

Sono trenta dittici quelli contenuti sul libro da cui la mostra prende il titolo: sulla foto di sinistra la star è vestita, sull’altra è nuda.

Abitudine del fotografo è il formato grande, che determina l’impressione della naturalezza: foto tanto grandi sembrano meno illusorie. Nei ritratti di tutti i divi americani che sono passati dal suo studio a New York, compreso il presidente Bush, Sanders ha sempre cercato di rappresentare la verità di chi gli stava di fronte: “da quando ho iniziato a scattare non ho mai manipolato troppo la persona”. Il suo uso delle luci è molto semplice, solitamente il soggetto è illuminato da una sola luce da destra.

Tutto ciò ha dato a quest’ultima serie la dimensione della normalità e, mentre arrivano in galleria eminenti personaggi italiani a far visita al famoso Timothy e ai due galleristi, nessuno si accorge che la cultura sta subendo un duro colpo, sta morendo e rinascendo. Nessuno sparo, nessun manganello, nessun partito, solo un famosissimo, massmediatizzato, Timothy Greenfield-Sanders che sta esponendo le pornostar. Chissà se sotto sotto sghignazza.

Sono due le cause di questa nuova morte della cultura: la fama dell’autore e la naturalezza dei soggetti. In ogni società ci sono i cosiddetti opinion leaders, quelli che stabiliscono cosa è trendy e cosa non lo è; Timothy è evidentemente uno dei più grossi. Se questa mostra l’avesse fatta un artista underground tutti avrebbero gridato allo scandalo. Inoltre, questi ritratti non ci comunicano ostentazione, scalpore, anticonformismo: i vari protagonisti hanno posato con gli abiti che indossavano il giorno del loro appuntamento con Sanders, i propri abiti giornalieri.

Il risultato di tutto ciò è la rivelazione che il mestiere di pornostar ha lo stesso valore di ogni altro mestiere. Abbiamo scoperto che le pornostar sono esseri umani.

user posted image

Grande ammiratore di Warhol, Timothy Greenfield-Sanders continua il lavoro demistificante del maestro: la progressiva inclusione nel mondo della necessità, di tutto ciò che fino a quel momento apparteneva al mondo della casualità, l’annientamento di ogni meraviglia di fronte al mondo perché tutto è normale.

Tutto il lavoro di Sanders è compenetrato da questo sentimento. La scelta di immortalare i personaggi più famosi del pianeta nella maniera più realistica possibile, quella più rispondente ai caratteri di ciascuno, è il riflesso della volontà di avvicinare il sacro al profano, di portare sulla terra i divi, gli dei. Ogni foto dice: “guardami, sono normale”. Così, mentre gli dei, privati dell’anima perdono il loro potere, gli uomini diventano sempre più potenti nei loro confronti.

user posted image

Quando l’umanesimo scoprì che i classici Greci erano per lo più statue nude, tutti dissero “ora si può fare”. Quando gli espressionisti e gli astrattisti iniziarono a scarabocchiare col colore, tutti dissero “ora si può fare”, e lo stesso dissero quando Duchamp espose un oggetto comune in una galleria d’arte. Sembra che l’essenza dell’arte e dell’uomo stesso sia la progressiva accettazione dell’illegale e dell’illecito, dell’immorale e del disgustoso, del brutto e del male, nel sempre più grande calderone del bello - che poi sarebbe quello della normalità -, fino a quando non conterrà finalmente tutto ciò che esiste, divenendo così l’unica vera opera d’arte.

Fonte: sentireascoltare.com

Edited by Iori Yagami

Share this post


Link to post
Share on other sites

stavo osservando le stratistiche

e questo topic senza risposte ha ricevuto più di 9000 visite uniche biggrin.gif

non mi spiego come possa aver fatto, mistero biggrin.gif

nel mentre che penso alla soluzione dell'enigma lo metto in home biggrin.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

invece di osservare...posta il resto tongue.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now