• Announcements

    • Lord Zaku III

      Regolamento Generale

      In Questo Posto Regnano Pace E Tranquillità Chi Disturba La Quiete Verrà Punito Severamente La Community di Lega-Z.com è posto a disposizione degli utenti della Rete per interagire tra di loro. E' vietato inserire contenuti che possano violare diritti di terzi o comunque essere illegittimi. L'inserimento di contenuti in dette aree presuppone la presa visione e piena accettazione delle regole di Netiquette, regole applicate e rispettate all'interno di questo sito web. Lo Staff di Lega-Z.com non si assume alcuna responsabilità per i contenuti che vengano immessi nel forum in quanto, nonostante ogni ragionevole sforzo per essere costantemente presenti, non si è nella possibilità materiale di esercitare un controllo approfondito sugli stessi. Ci sono delle regole che devono essere rispettate per una civile convivenza: -Non sono consentiti messaggi che violino leggi dello stato. -Non è consentito usare un linguaggio volgare, razzista o che possa offendere la moralità. -Non è consentito aprire topic che possano risultare in qualche modo offensivi nei confronti di un utente del forum o che comunque possano creare una simile impressione. -Le dimensioni della firma non devono superare i 400x100 pixel e nelle firme non sono ammesse più di quattro frasi -Rispettate sempre le opinioni altrui, siete liberi di criticare e di non essere daccordo su qualsiasi cosa ma sempre nel rispetto reciproco. In caso contrario i moderatori sono autorizzati a intervenire. Detto questo buon divertimento Per qualsiasi disguido o lamentela in seguito al non rispetto del manifesto segnalate il tutto a un moderatore. Saremo lieti di sistemare ogni cosa che possa offendere la sensibilità altrui Lo Staff Di Lega-Z.com
    • Lord Zaku III

      Vuoi creare e gestire un tuo blog personale gratuito in maniera semplice? Clicca qua!   05/02/2019

      Per leggere la guida su come creare e gestire un tuo blog personale gratuito in maniera semplice andate qua! E' facile, devi solo eseguire la guida e aprire un tuo blog. Se hai difficoltà invia una eMail o altrimenti inviami un pm personale Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com
    • Lord Zaku III

      Vuoi inserire/uppare finalmente le tue immagini preferite su un multi images hosting infinito e per sempre? Clicca qua!   05/02/2019

      Per leggere la guida su come inserire e gestire immagini personali (e non). In maniera gratuita e semplice andate qua! E' facile, devi solo eseguire la guida e caricare le tue immagini preferite. Se hai difficoltà invia una eMail o altrimenti inviami un pm personale Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com
    • Lord Zaku III

      Come si fa a partecipare sulla community di Lega-Z.com? Come si fa a rimanere sempre aggiornati? Clicca qua!   05/02/2019

      Per leggere la guida sul Come posso partecipare sulla community di Lega-Z.com? Come si fa a rimanere aggiornati sulla community di Lega-Z.com? andate qua! E' facile, devi solo eseguire la guida e potrai finalmente iniziare a scrivere commenti anche tu. Se hai difficoltà invia una eMail o altrimenti inviami un pm personale Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com Buona partecipazione a tutti!
    • Lord Zaku III

      Aiutaci a tradurre o dai una mano alla crescita   05/02/2019

      Ti piacerebbe tradurre? Ti piace scrivere? Ti piacerebbe dare una mano? Vorresti un bel passatempo? Bravo, invia subito una eMail a o altrimenti invia un pm (personal message - messaggio personale) a Lord Zaku III Se ti impegnerai potrai persino aspirare a diventare una fenice, un moderatore di sezione o entrare nel prestigioso staff di Lega-Z.com
Sign in to follow this  
Followers 0
Lord Zaku III

[TRAVEL] Aghios Efstratios, la prima isola greca

2 posts in this topic

user posted image

Aghios Efstratios, la prima isola greca totalmente "green"

Un paradiso nascosto nell'Egeo ora aspira a diventare a emissioni zero. Come altre isole in Danimarca, Norvegia e Australia

Un fazzoletto di terra lambito dal mare e dal vento. Una gemma preziosa incastonata nella seta del blu profondo dell'Egeo. Aghios Efstratios, appena 40 chilometri quadrati di terra vulcanica: una delle più piccole e remote isole della Grecia settentrionale, confine marino dell'Europa con l'Oriente. L'unico centro abitato è popolato da 375 abitanti che in estate diventano poco più di 400, tutti rigorosamente greci. Qui il turismo di massa non è mai arrivato. Nell'unico ristorante dell'isola c'è sempre posto. Il porto è un esile molo che si protrae, timido, nel mare. L'acqua cristallina non è mai stata scalfita dal via vai di traghetti carichi di vacanzieri da ogni parte del mondo. Le spiagge, immacolate e deserte, sono pascolate perlopiù da capre allo stato brado. É vietata la circolazione di automobili, scooter o moto, e la maggior parte delle calette si raggiungono a nuoto o a remi. Attualmente la fonte energetica principale dell'isola sono gruppi elettrogeni alimentati a petrolio, ma presto verranno sostituiti da impianti di energia eolica, fotovoltaica e da biomassa.

Aghios Efstratios è stata infatti scelta dal governo greco per diventare un'isola a zero emissioni di CO2, facendo ricorso unicamente a fonti di energia rinnovabile. Saranno sole, vento e biomasse a sostituire gli attuali generatori diesel; anche i trasporti pubblici verranno riconvertiti in autobus elettrici mentre il rispetto totale di spiagge e fondali e la raccolta dei rifiuti superdifferenziata farà il resto. A regime (si parla già di fine 2010) Aghios Efstratos sarà la prima isola del Mediterraneo completamente verde. Una scelta ecoturistica da dieci milioni di euro, secondo il progetto pilota finanziato dal Segretariato generale per la Ricerca e la Tecnologia di Atene. Una scommessa se si pensa che attualmente nel mondo esistono soltanto 3 esemplari di isole votate all'impatto zero: King Island in Australia, Samsoe in Danimarca e Utsira in Norvegia, da anni ormai autonome nella produzione di energia ottenuta da sole, vento, idrogeno.

L'isoletta greca aspira ad entrare nella ristrettissima cerchia. La conversione "green" globale sarà un modo per garantirsi un flusso di viaggiatori responsabili e attenti all'ambiente. Il turismo sostenibile, per Australia, Danimarca e Norvegia è oggi un vero e proprio business: Samsoe, che ha iniziato il suo percorso ecologico dodici anni fa, oggi con le sue 21 turbine eoliche soddisfa completamente i bisogni di energia elettrica mentre si affida all'energia solare e alle biomasse per il riscaldamento. Anche i trasporti sono stati convertiti a trazione elettrica e in parte a idrogeno (l'energia necessaria è prodotta da 10 pale eoliche in mezzo al mare). E con l'energia pulita cresce anche il numero di visitatori: ogni anno si registrano 400mila soggiorni mentre gli abitanti sono appena 4mila. Ma il trend eco-compatibile fa proseliti ovunque. Le Maldive, ad esempio, hanno deciso di diventare (entro il 2020) il primo paese del pianeta a impatto zero, finanziando la costruzione di 155 turbine a vento, mezzo chilometro quadrato di pannelli solari e una centrale alimentata in maniera "tradizionale": grazie a gusci di noci di cocco. Source: ilsole24ore

Edited by Lord Zaku III

Share this post


Link to post
Share on other sites

molto positivo... fox_chinese_by_lord_zaku.gif

certo che se le isolette turistiche a zero emissione diventano la maggioranza faranno affari d'oro quelle a "tutta emessione" dove poter fumare sigari e pipe alla grande ed andare in giro con vecchi diesel dallo scarico pestilenziale (*) nqd9bk.gif

(*) scherzo... sarebbe un sogno che fosse diffusa una cultura della sostenibilità della presenza umana..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0